Menù

 
 Comunicazioni in corso
 Archivio
 Home page sito
 

 Cerca

 
 

 Sponsors

 
 
 
 
 

 Links

 
 Fitet - Sito nazionale
 Coni - Sicilia
 Ettu
 Ittf
 






PALMA D'ARGENTO A ALESSANDRO ARCIGLI

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha conferito al messinese Alessandro Arcigli la Palma d’Argento al Merito Tecnico, premiando così la trentennale opera dell’allenatore peloritano.

Con una lettera personale del 15 Ottobre 2013 il Presidente Nazionale del Coni Giovanni Malagò, ha riconosciuto all’attuale Direttore Tecnico dell’Attività Paralimpica della Federazione Tennistavolo i meriti di una carriera di altissimo livello che ha avuto i suoi momenti più esaltanti con la partecipazione alle Olimpiadi di Atlanta 1996 (capo allenatore della Nazionale Femminile Assoluta) e con le 4 medaglie alle Paralimpiadi di Pechino 2008 e Londra 2012 (Direttore Tecnico Paralimpico).

Già nel 1988 (a soli 20 anni) il peloritano Alessandro Arcigli è stato nominato allenatore della Squadra Nazionale Under 15 Tennistavolo e con questa rappresentativa ha partecipato a 6 edizioni dei Campionati Europei Giovanili, a 21 Open Internazionali ed a numerosissimi stages di preparazione tra cui 12 gg. in Russia (1992) e 30 gg. in Cina (1993).Sotto la sua guida la Nazionale Allievi ha ottenuto  2 Ori, 1 Argento, 3 Bronzi con Valentino Piacentini, Umberto Giardina, Marco Battiati e Roberto Minervini.
Nel 1995 la Fitet lo ha “promosso” e gli ha affidato la Nazionale Assoluta Femminile. Storica la qualificazione alle Olimpiadi di Atlanta 1996 di ben tre atlete (Fliura Bulatova, Laura Negrisoli ed Alessia Arisi) che si piazzano al 9° posto sia nel Singolare che nel Doppio e nel 1996 le stesse tre atlete, guidate da Arcigli, sfiorano  il podio agli Europei di Bratislava.
Dalla fine del 1997 al Settembre del 2000 Arcigli ricopre il ruolo di Allenatore delle Nazionali Giovanili Femminili, prima Allieve e poi Junior.
In questa veste partecipa ai Campionati Europei Giovanili di Topolcany 1997 (1 Argento, 1 Bronzo); di Norcia 1998 (1 Oro, 1 Bronzo); di Fridek-Mistek 1999 e di Bratislava 2000 (1 Oro, 1 Bronzo) con l’atleta Nicoleta Stefanova.

Riassumendo il curriculum da allenatore delle varie nazionali “normodotati” di Tennistavolo abbiamo:
- Partecipazione ad 1 edizione delle Olimpiadi;
- Partecipazione a 4 edizioni dei Camp.ti Mondiali Assoluti;
- Partecipazione a 5 edizioni dei Camp.ti Europei Assoluti;
- Partecipazione a 11 edizioni dei Camp.ti Europei Giovanili;
- Partecipazioni a 18 Open Internazionali Assoluti;
- Partecipazione a 31 Open Internazionali Giovanili.

Conclusa a fine 2001 l’esperienza con le Nazionali “normodotati” e dopo un periodo dedicato ai giovani della sua città, nel Marzo 2005 Alessandro Arcigli viene nominato, dal Comitato Italiano Paralimpico, responsabile tecnico ed allenatore della Nazionale Disabili di Tennistavolo ed a Settembre 2009, a seguito del passaggio alla FITeT della “governance” del Tennistavolo Paralimpico,  viene confermato e successivamente nominato Direttore Tecnico Paralimpico dalla Federazione Nazionale Tennistavolo.

In questa nuova veste, dal 2005 ad ora, Alessandro Arcigli è stato:
1) Direttore Tecnico e allenatore della Nazionale Tennistavolo alle Paralimpiadi di Pechino 2008 vincendo 2 Argenti ed 1 Bronzo;
-2) Direttore Tecnico e allenatore della Nazionale di Tennistavolo alle Paralimpiadi di Londra 2012 conquistando 1 Argento;
-3) Direttore Tecnico e allenatore della Nazionale di  Tennistavolo:
- ai Camp.ti Europei Assoluti 2005 (2 Ori, 2 Argenti, 2 Bronzi);
- ai Camp.ti Mondiali CP-ISRA 2005 (Bronzo a Squadre);
- ai Camp.ti Mondiali Assoluti 2006 (2 Bronzi);
- al Camp.to Mondiale IWAS 2007 (1 Oro, 3 Argenti, 2 Bronzi);
- ai Camp.ti Europei  Assoluti 2007 (1 Oro, 3 Argenti, 3 Bronzi);
- ai Camp.ti Europei Assoluti 2009 (2 Ori, 3 Argenti, 2 Bronzi);
- ai Camp.ti Mondiali 2010 (1 Argenti, 1 Bronzo);
- ai Camp.ti Europei Assoluti 2011 (2 Ori, 1 Bronzo);
- ai Camp.ti Europei Assoluti 2013 (2 Argenti, 2 Bronzi);
ed agli Open di:
Italia, Svezia, Norvegia, Slovenia (2005);
Slovacchia, Serbia, Slovenia, Polonia e Italia (2006);
Giordania, Irlanda, Slovenia, Romania, Italia, Serbia, Argentina e Croazia (2007);
Inghilterra, Germania e Venezuela (2008);
Ungheria, Rep. Ceca, Slovacchia, Slovenia, Romania e Brasile (2009);
Slovenia, Romania, Spagna, Italia e Germania (2010);
Slovacchia, Slovenia, Romania, Germania, Italia, Olanda e Brasile (2011);
Ungheria, Italia, Slovenia, Slovacchia, Romania e Francia (2012);
Ungheria, Italia, Slovenia, Slovacchia, Germania e Rep. Ceca (2013).


 



Oltre ad essere allenatore, conosciuto e stimato in tutto il mondo, Arcigli è stato:

- Consigliere Regionale Sicilia della F.I.Te.T. dal 1986 al 1997;
- Presidente del Comitato Provinciale di Messina della Fitet dal 2006 al 2008.

- Presidente della Commissione Tecnica Mondiale del Tennistavolo per Disabili dal 2005 al 2007

- Direttore del Centro di Alta Specializzazione Coni-Fitet di Messina dal 1994 al 2000.

Inserito il 24 Oct 2013 da :fitet-admin
Content Management Powered by CuteNews